Il mio primo tutorial-Girasoli in fimo!

Buonasera care amiche,

è passato davvero un bel pò di tempo dall’ultimo post, spero dunque di riparare a quest’assenza con la pubblicazione del mio primo tutorial per fare dei ciondoli a forma di girasole in pasta sintetica.

Devo confessarvi che non ho ancora imparato a usare bene il programma per creare video, quindi mi scuso in anticipo per gli errorini presenti…nonché per la mancanza di spiegazioni scritte o di un’introduzione alla fimo. Vi prometto di fare meglio nel prossimo video.

Qui vi darò delle informazioni generiche. Solo alcune nozioni fondamentali per conoscere questa pasta altamente versatile per realizzare i vostri progetti più creativi.

La fimo è una pasta sintetica termoindurente, ciò significa che dopo la lavorazione ha bisogno di essere cucinata in un forno ben ventilato dai 15 ai 30 minuti ad una temperatura variabile tra i 110 e i 130 gradi. Io personalmente utilizzo un vecchio fornetto interamente adibito al fimo, poiché durante la cottura si formano delle microparticelle cancerogene che si depositano nel forno e rischiano di finire negli alimenti che si cucinano successivamente.

Estremamente malleabile, questa pasta ha bisogno innanzitutto di essere ammorbidita lavorandola con le mani. Si presenta in diverse colorazioni che possono essere mischiate insieme per ottenere nuove sfumature o colori. Una volta ammorbidita, la si può lavorare dandole la forma che più ci piace…bisogna dare solo sfogo alla propria fantasia per creare oggetti vari come ciondoli per collane e orecchini, anelli portachiavi, mollettine, magneti e tanto altro ancora.

Io l’ho scoperta con piacere da un annetto circa. Con piacere perché da piccola il mio gioco preferito era la plastilina, adoravo creare bamboline, piccoli mobili e oggettini vari, una vera passione!

E cosi tra borse magliette e pupazzi oggi mi diletto anche a creare bijoux composti dalle mie piccole creazioni in fimo, pietre colorate e bottoni assolutamente vintage. Per veri intenditori.

Adesso vi lascio alla visione del video con una frase zen in cui mi sono imbattuta poco tempo fa e che sento particolarmente affine a me…

Colui che è maestro nell’arte della vita, non distingue tra il suo lavoro ed il suo tempo libero, ma semplicemente persegue la sua visione dell’eccellenza, qualsiasi cosa stia facendo. Lasciando agli altri decidere, se sta lavorando, o semplicemente giocando.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Tutorial. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il mio primo tutorial-Girasoli in fimo!

  1. Fata Bislacca ha detto:

    Magnifico tutorial con tanto di “manine fantasma” che ti vengono ad aiutare!!! Bravissima!
    Grazie per la meravigliosa frase zen che mi sono subito ricopiata! Io mi sento sempre in imbarazzo quando mi chiedono “che lavoro fai?” e vorrei dire “non lavoro” perché tutto ciò che faccio per guadagnarmi da vivere è per me passione! La frase riassume il mio stato d’animo confronto al lavoro ed alla vita! Mi sai dire di chi è???
    Un grande abbraccio e tanti auguri di mille e mille creazioni leggere e divertenti, piene di vita e gioia! Cathy

  2. Ifioridisimona ha detto:

    eh eh carino quell’effetto vero? per essere il mio primo esperimento di montaggio video, devo dire che è riuscito abbastanza bene (a parte quell’imbarazzante mancanza di audio ad un certo punto…)
    Anchio quando mi si chiede che lavoro faccio ho un’attimino di imbarazzo, non sono una sarta, piuttosto una specie di “tuttofare tutto quello che mi piace” 🙂 il che è difficile da spiegare, e che spesso si risolve nella testa della gente con un “ok non fa nulla”. Ma in questa frase sta il nocciolo, l’essenza della vita di noi creativi. Il divertimento. Il piacere di fare ciò che si sta facendo, spesso, anche solo per il piacere di farlo.
    …Che è una cosa difficile da spiegare a chi non l’ha mai provata!
    Non so di chi sia la frase, perché davvero mi ci sono imbattuta per caso girovagando in internet, e purtroppo non era citato l’autore.
    Grazie Cathy per il tuo commento, passa una buona domenica!!!
    Un abbraccio
    simo

  3. Fata Bislacca ha detto:

    Ed io rilancio con un buon inizio di fine settimana! Cathy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...